Orion42 Blog

~IT made easy~

Antibufala

Bufala MSN: Cancellazione account e virus-controlle

Buongiorno sono un virus-controlle. Sono stato inviato dalla F.I.N.A.C. per verificare ke i vostri contatti esistino veramente e che non siano solo dei computer. Se non invierai questo messaggio ad almeno 40 account ti considereremo un computer e ti cancelleremo dai nostri server.senza poter più avere un contatto di msn. Le lasciamo una settimana di tempo per inviare questo mess. I miei creatori sono spiacenti per questo inconveniente. Grazie

E’ troppo ovvio che è una BUFALA, non c’e’ neanche bisogno di cercare online…….
Mi chiedo come mai la gente continua inesorabilmente a sapere che sono bufale e lo stesso a INOLTRARLE a decine di contatti….
Tutto il mondo lo sà e nonostante tutto continua come se niente fosse….
Nel mondo informatico questa si chiama SPAM …..

Se per puro caso io fossi una persona con le adatte conscenze informatiche, e in teoria le conoscenze le avrei anche
(chi mi conosce lo sa, ma visto che tutti gli altri della lista nn mi conoscono….), cmq se qualche malintenzionato volesse veramente mandare un
virus o altro, allora con solo questa mail avrebbe a disposizione centinaia di indirizzi mail….

Inoltre anche se nel corpo del messaggio non ci fossero stati tutti quegli indirizzi, le mail delle altre persone sarebbero state visibili in ogni caso,
poichè è stato utilizzato il modulo a: al posto del molto piu corretto cc: CARTA CARBONE ( a volte compare come bcc: o bbc:).

Per chi non credesse ai danni della spam: il sito : http://www.skyflash.it/2005/02/spam-50-miliardi/ riporta testualmente:
L’equivalente di 50 miliardi di dollari è il danno causato dallo spam all’economia mondiale.
Una cifra strabiliante dovuta all’insieme delle conseguenze provocate dall’invio continuativo e massiccio di email commerciali,
truffe e spam virale sulle mailbox degli utenti in tutto il mondo.

Questo post non vuole essere in nessun modo offensivo verso chi continua a spammare, ma vuole essere solo una critica, nella speranza che
qualcuno comprenda cosa ci sia veramente dietro alle catene-Bufala e alla disinformazione informatica.
Mi scuso le persone che non conosco e con chi si sente offeso dalla verità delle mie parole, ma questo è forse l’unico modo per far comprendere alla gente
le azioni (per esempio click su inoltra a tutta la rubrica…..) che si fanno senza ragionare…..

Gian Luigi

4 COMMENTS

  1. ciao, a me è arrivata oggi sta mail e mi sono messo a ridere come ogni volta che mi arrivano ste bufale xD
    sono il classico tipo che “spezza” ste inutili catene…

    ti segnalo questo blog in cui sono raccolte moltissime bufale mandate via mail, a volte riesce a risalire pure a chi l’ha creata e comunque ogni volta dà una spiegazione e le smonta una per una [anche se spesso si smontano da sole….]

    http://attivissimo.blogspot.com/2004_06_01_archive.html

  2. Oggi è arrivata anche a me!
    Non ne posso più di queste catene… bisognerebbe trovare un mezzo di informazione-educazone in grado di fermare questa stupida moda.
    inoltre anche se spezzo la catena, sono consapevole che il mio indirizzo, insieme a molti altri può passaper per le mani di chiunque e la cosa mi da un gran fastidio!

  3. ciao Zewinghi,
    putroppo hai ragione….
    ma la gente si ostina a non capire che la gente ormai è sommersa dallo spam, e che ogni catena che inoltra a decine di contatti contribuisce a crearne di nuova….
    ed inoltre la privacy del proprio indirizzo email è praticamente nulla…. pochissime persone inoltrano le mail utilizzando lo strumento “carta carbone” (cc o bbc) che permette di nascondere le mail degli altri destinatari…

Rispondi